Molina

17 febbraio 1971, l’HC Lugano conquista la promozione in NLA

Di Andrea Branca, 17.02.14 Today in sports

Con le Olimpiadi di Sochi attualmente in corso, l’hockey su ghiaccio è uno degli sport che sta attirando maggiormente l’attenzione degli appassionati e dei telespettatori occasionali. La data di oggi coincide però con un avvenimento importante per la squadra cittadina, visto che il 17 febbraio del 1971 l’HC Lugano ha conquistato la promozione nella massima divisione!

Con l’Ambrì Piotta già i NLA, i bianconeri hanno raggiunto i cugini grazie al primato nel girone di qualificazione cadetto, che il Lugano riuscì a portare a termine al comando con un totale di 22 punti, uno in più dell’avversario diretto Losanna.

Con Alfio Molina tra i pali, il Lugano ottenne la promozione nella massima serie, ma venne retrocesso nuovamente nel 1972/73. Nel campionato 1971/72, però, i bianconeri furono per la prima volta protagonisti a livello nazionale, ottenendo un ottimo secondo posto nella regular season ed un quarto rango al termine della fase finale.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli