Penny black vr big postbit 1457

La leggenda del Penny Black

Di Corinne, 02.04.13 Curiosando


Il francobollo ha un'origine del tutto casuale. Correva l’anno 1835 quando Sir Rowland Hill giunse in un villaggio della Scozia.
Il postino stava consegnando una lettera ad una ragazza. Lei se la girò tra le mani ma non poté accettarla, dicendo di non avere i soldi per il pagamento della tariffa, allora a carico del destinatario. Sir Rowland Hill, che assistette alla scena, si avvicinò alla ragazza e informandosi scoprì che la medesima scena si ripeteva ogni mese. Di fatto il fidanzato della ragazza, che abitava a Londra, le inviava una lettera sul retro della quale erano impressi dei segni compresi esclusivamente dalla ragazza. Non essendo quindi necessario ritirare la lettera ed aprirla, la ragazza evitava di pagare il prezzo del recapito.

Dopo questo evento, Sir Hill promosse la Riforma delle poste, introducendo una tariffa unica pagata all’origine. Nacque così il 6 maggio 1840 il primo francobollo della storia: il famosissimo Penny Black.


"Non ho particolari talenti, sono solo appassionatamente curiosa." (cit.)


Scritti: 28 articoli