Immagine di it.paperblog.com

La regina delle spezie: la curcuma - Parte 2

Di Elisa Spadola, 04.03.14 Curiosando

La curcuma contiene centinaia di componenti, tuttavia l'attenzione degli studiosi si è concentrata su uno in particolare: la curcumina. Essa pare abbia numerose proprietà anti cancro, e sia in grado di bloccare l'azione di alcuni enzimi ritenuti responsabili dello sviluppo di parecchi tumori, e più nello specifico, dei tumori di colon, bocca, polmoni, fegato, prostata, pelle, reni, seno e leucemia. Non a caso nei paesi asiatici e in particolare in India, dove il consumo di curcuma è altissimo, l'incidenza dei tumori è molto bassa!

La curcumina è inoltre un potentissimo antiossidante, in grado di contrastare l'azione dei radicali liberi, responsabili dei processi di invecchiamento ed in grado di danneggiare le membrane delle cellule che compongono il nostro organismo, e quindi ostacola l’insorgenza di malattie neurodegenerative come l’Alzheimer.

Scrupolosi studi hanno altresì confermato che la curcuma è con certezza uno dei più potenti antinfiammatori naturali presenti al mondo. Ne è stata valutata l’efficacia a livello medicinale anche per quanto riguarda la temutissima artrite reumatoide, e c’è chi parla anche di proprietà antidolorifiche contro i dolori articolari.

Inoltre è un potente disintossicante del fegato, e la scienza attuale lo ha ufficialmente confermato! Molto valida anche la sua azione cicatrizzante, in India infatti viene applicata la radice fresca per curare ferite, scottature, punture d'insetti e malattie della pelle con risultati veramente eccezionali. L’intestino è inoltre interessato dai benefici della curcuma anche per disturbi di lieve entità come meteorismo e colon irritabile. Inoltre regolarizza la circolazione sanguigna e favorisce l’azione digestiva.

Non servono altre parole: integriamola!


Insegnante di Cucina e Alimentazione Naturale - "Nulla darà la possibilità di sopravvivenza sulla terra quanto l'evoluzione verso una dieta vegetariana" (A.Einstein)

elyspadola@hotmail.it
Scritti: 53 articoli