Phoenix lights

Le luci sopra Phoenix

Di Gabriele Scanziani, 21.03.14 Curiosando

Quando si parla delle “luci di Phoenix”, ci si riferisce ad una complessa serie di eventi che hanno avuto luogo il 13 marzo 1997 negli stati del Nevada, dell’Arizona e del Nuovo Messico. Tali eventi hanno portato al più numeroso avvistamento ufo di massa della storia, con migliaia di testimoni che riportavano la medesima esperienza. Avevano tutti avvistato dalle 5 alle 7 sfere luminose in formazione a “V” nel cielo sopra Phoenix, dalle testimonianze raccolte, circa 10'000 persone avevano assistito al fenomeno.



I testimoni parlano di un velivolo dalle dimensioni gigantesche, in grado di oscurare completamente la visione del cielo al suo passaggio. La città visse attimi di panico e, nei giorni successivi, molti telefonarono o scrissero al governatore John Fife Symington III per ottenere delle spiegazioni, domandando se si trattasse di un’esercitazione militare.

Date le pressanti richieste della cittadinanza, dopo pochi giorni il governatore indisse una conferenza stampa sul fenomeno. Nonostante le promesse del politico di fare chiarezza, in quella occasione fece vestire il capo del suo staff da alieno, ridicolizzando le tante testimonianze e minimizzando quanto accaduto.



Ad oggi le luci di Phoenix rappresentano il più grande avvistamento di massa mai registrato. Nonostante i militari abbiano spiegato il fenomeno riconducendolo a delle esercitazioni avvenute in un’area contigua, le testimonianze che parlano di un oggetto talmente grande da oscurare il cielo sopra la città sono ignorate dalla versione ufficiale.

(Video in inglese)


Immagine: deviantart.com dragon-kun15


Giornalista non tesserato, appassionato di black music e delle sue varie sfumature. Attore, ballerino, presidente. Non sono nessuna di queste cose.

gabriele.scanziani@agendalugano.ch
Scritti: 163 articoli