Le 1754 30

Il tunnel e il piazzale di Besso

Di Archivio Storico, 01.12.15 Lugano lo sai che

I primi progetti per un collegamento stradale tra la zona sud e quella nord della stazione di Lugano risalgono a prima del 1910; nel 1914 si pensò di allargare l'esistente vecchio sottopassaggio ma il progetto cadde a causa dello scoppio della guerra.

Nel 1921 si pensò invece ad un nuovo largo sottopassaggio, più a nord rispetto a quello vecchio, al punto dove Via S. Gottardo svolta verso Massagno; questo progetto fu realizzato tra il 1924 e il 1926; il tunnel di Besso fu aperto nel 1926 e quello vecchio divenne pedonale.

Malgrado l'apertura del nuovo tunnel e di Via R. Manzoni, nella zona al piano del quartiere di Besso rimasero delle catapecchie. Nel 1943 si decise di demolirle, in modo da ricavare una piazza degna, che facesse da centro al quartiere, adornata con tappeti verdi e collegata sia al sottopassaggio pedonale sia a quello stradale del tunnel.


L'Archivio storico della Città di Lugano (ASL), costituito nel 1980, ha il compito di conservare, ordinare e valorizzare la documentazione prodotta fino al 1946 dall'autorità comunale e dalle sue istituzioni

agenda@lugano.ch
Scritti: 52 articoli