Francesco petrarca.

Via Francesco Petrarca

Di Archivio Storico, 15.09.16 Lugano lo sai che

Nel nucleo storico di Lugano, conduce da Piazza Riforma a Via F. Soave.

Nell'Ottocento era designata come Vicolo delle Mosche (pianta di Lugano del 1863; anche nel 1871), in relazione agli artigiani che vi vendevano le mosche, nella pesca gli ami ricoperti di peli costruiti per imitare un insetto alato o una sua larva. Il vicolo fu allargato tra il 1916 e il 1917, quando fu costruito il palazzo che fa angolo con Via dei Gorini. Nel 1935 era indicato come Vicolo Vecchio e successivamente la via fu intitolata all'omonimo grande poeta fiorentino, nato ad Arezzo (1337-1374), con Dante uno dei padri della letteratura italiana e con Boccaccio uno dei precursori del Rinascimento.


L'Archivio storico della Città di Lugano (ASL), costituito nel 1980, ha il compito di conservare, ordinare e valorizzare la documentazione prodotta fino al 1946 dall'autorità comunale e dalle sue istituzioni

agenda@lugano.ch
Scritti: 52 articoli