Wgretz edit2

18 aprile 1999, il grande Wayne Gretzky gioca la sua ultima partita

Di Andrea Branca, 18.04.13 Today in sports

Esattamente 14 anni fa il più grande giocatore di hockey di tutti i tempi  si è reso protagonista della sua ultima partita della carriera . Stiamo naturalmente parlando di Wayne Gretzky , “The Great One” , sceso l’ultima volta sul ghiaccio del Madison Square Garden di New York il 18 aprile 1999 , in una serata in cui non solo gli oltre 18’000 spettatori presenti allo stadio, ma da lontano anche tutti gli appassionati al mondo, gli hanno dedicato un lunghissimo applauso per una carriera che difficilmente verrà mai eguagliata.

Nell’occasione i suoi New York Rangers , di cui era il capitano, ospitavano i Pittsburgh Penguins di un altro mostro sacro dell’hockey, Jaromir Jagr , ad oggi ancora in attività ed impegnato in NHL con la maglia dei Dallas Stars. Greztky in 20 anni di carriera è riuscito a raggiungere traguardi incredibili , valsi 5 Stanley Cup ed addirittura un totale di 61 record assoluti di cui è ancora il detentore.

La partita tra Rangers e Penguins si è protratta sino all’overtime, quasi a voler dare al mitico numero 99 qualche scampolo di partita in più, prima del suo definitivo addio all’hockey giocato. Greztky non è purtroppo riuscito a regalare ai suoi tifosi un’ultima rete, quella che sarebbe valsa la vittoria, anche se in precedenza aveva fornito l’assist decisivo a Brian Leech per il gol che aveva impattato la contesa sull’1-1.

La carriera di Wayne Gretzky finì ufficialmente 82 secondi dopo l’inizio dell’overtime , quando Jaromir Jagr ha infilato il disco decisivo alle spalle del portiere di casa. La rete di Pittsburgh è stata seguita da una standing ovation durata parecchi minuti , che ha reso giustizia alla decisione della NHL di ritirare il numero 99 dall’intera lega .

Wayne Gretzky ha giocato in carriera un totale di 1’695 partite in NHL , mettendo a segno la cifra record di 3’239 punti , tra cui 1’016 reti e 2’223 assist.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli