Radio2

11 aprile 1921, la prima trasmissione radio di un evento sportivo

Di Andrea Branca, 11.04.13 Today in sports

Radio e televisione hanno da sempre rappresentato un tassello fondamentale nella storia dello sport e nella sua evoluzione nel tempo. Tutti noi, infatti, abbiamo indubbiamente impressi nella memoria alcuni momenti che riguardano la nostra squadra del cuore o il nostro sport preferito grazie alla voce di un cronista che, carico di entusiasmo, ci ha raccontato con parole ed immagini quanto stava avvenendo in quel momento.

Non tutti però sanno che l’affascinante mestiere del radiocronista sportivo ha una precisa “data di nascita”: l’11 aprile 1921. Fu infatti quello il giorno in cui l’emittente “Westinghouse station KDKA” di Pittsburgh (Pennsylvania, USA) trasmise per la prima volta nella storia un evento sportivo: 10 round del match di pugilato tra Johnny Dundee e Johnny Ray andato in scena al Motor Square Garden.

La prima “voce dello sport” fu quella del giornalista del Pittsburgh Post, Florent Gibson, che descrisse muniziosamente l’incontro nella prima tramissione ufficiale di un evento sportivo, questo dopo che un primo esperimento era stato condotto un paio di anni prima dall’emitente - anch’essa sperimentale - denominata “5XB”.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli