F082 makey makey front

Makey makey

Di Gabriele Scanziani, 09.05.13 Incredibles

Immaginatevi di poter trasformare qualsiasi cosa vogliate in un dispositivo touch che risponde agli stimoli e ai comandi che gli date. Non è fantascienza, è l’invenzione di Jay Silver e Eric Rosenbaum, due ricercatori del prestigioso MIT (Massachussetts Institute of Technology ndr.). I due hanno fabbricato una scheda elettrica che permette di trasformare ogni oggetto in un sistema di controlli touch.


Basta attaccare il cavo USB, fornito con il Makey Makey, all’apparecchio e al vostro computer e il gioco è fatto. Come si vede nel video, volendo potete collegare delle banane a questo congegno e usarle come imput per un software di simulazione di un pianoforte. Di fatto suonerete il piano usando delle banane come fossero i tasti del vostro strumento.



Lo scopo alla base di questo congegno è stuzzicare la vostra fantasia, i due inventori sono convinti che chiunque possa essere creativo, di conseguenza la tecnologia dovrebbe stimolare questa capacità innata, spingendo la gente ad utilizzare maggiore inventiva nella vita di tutti i giorni. L’idea è nobile e l’oggetto non costa nemmeno molto se si considera ciò che è possibile farci. È chiaro, ci vuole una certa dose di follia per immaginare di usarlo nei modi più fantasiosi, ma i due geniali creatori americani puntano proprio a quello.


Giornalista non tesserato, appassionato di black music e delle sue varie sfumature. Attore, ballerino, presidente. Non sono nessuna di queste cose.

gabriele.scanziani@agendalugano.ch
Scritti: 163 articoli