Biplane crash

Perché per chiedere aiuto si dice "Mayday"?

Di Antonia, 10.05.13 Curiosando

Nei film di guerra si sente spesso pronunciare la parola inglese Mayday, che letteralmente significa "giorno di maggio", la cui origine è da riscontrarsi nell'espressione francese «venez m'aider!» (venite ad aiutarmi). La parola mayday è utilizzata in radiofonia, da parte di un'imbarcazione o di un velivolo, per indicare un'immediata necessità di aiuto, ma perché non utilizzare il classico SOS?
Vista la scarsa qualità audio delle comunicazioni via radio è impossibile distinguere la pronuncia a voce della sigla SOS.

Ufficializzato nel 1948, chiunque ascolti il messaggio è in grado di riconoscere questo nuovo  segnale internazionale. L’inventore fu dell’operatore radio Frederick Stanley Mockford, al quale nel 1932 venne chiesto di formulare un nuovo segnale di emergenza: visto che gran parte del traffico aereo era tra Croydon (Londra) e Le Bourget Airport (Parigi) propose l'espressione francese «m'aider!» che potrebbe addirittura risalire alla prima guerra mondiale quando i piloti inglesi che sorvolavano la Francia per bombardare le linee tedesche o ingaggiare duelli aerei con gli squadroni guidati dal Barone Rosso, venivano colpiti.


=)

agenda@lugano.ch
Scritti: 72 articoli