400 91120119614 5

10 maggio 1931, il FC Lugano vince la sua prima Coppa Svizzera

Di Andrea Branca, 10.05.13 Today in sports

L’ultimo trofeo conquistato dal FC Lugano risale oramai al 1993, quando il club bianconero ha conquistato la sua terza Coppa Svizzera grazie ad un netto 4-1 inflitto al Grasshoppers nella finalissima giocata a Berna. Sono però forse meno gli appassionati a ricordare che il primo trofeo in assoluto a livello nazionale conquistato dalla compagine ticinese risale esattamente a 82 anni orsono.

Il 10 maggio del 1931, infatti, rappresenta una data storica per il FC Lugano e per il mondo sportivo cantonale, dato che fu proprio in quella giornata che i bianconeri sconfissero il Grasshoppers con il risultato di 2-1 dopo i tempi regolamentari ed ottennero così il diritto di alzare al cielo la loro prima Coppa Svizzera.

La partita si è svolta allo storico terreno di gioco del Campo Marzio, teatro di mille battaglie del Lugano prima che le autorità cittadine dessero la loro approvazione per la costruzione di uno stadio in zona Cornaredo 20 anni più tardi. La folla di tifosi raggiunse le 6'000 unità, tutti con gli occhi puntati sugli 11 giocatori di casa che, un’azione dopo l’altra, sono riusciti a piegare il forte GC.

Gli zurighesi erano riusciti a passare in vantaggio al 65esimo minuto, ma soli 9 minuti dopo il Lugano era riuscito a pervenire al pareggio grazie al suo capitano Sturzenegger, abile nel realizzare un calcio di rigore. Allo scadere dei tempi supplementari è stato invece Aldo Poretti a regalare la Coppa ai bianconeri, chiudendo la partita sul 2-1.

Questa la lista dei giocatori che facevano parte della formazione del Lugano in quello storico pomeriggio del 1931: Amadò, Bassi, Bosco, Brivio, Cabrini, Costa, Fink, Fioroni, Gilardoni, Lombardini, Maspoli, Meregalli, Ortelli, Pessina, Poretti e Sturzenegger.

"Che giornata memorabile quella in cui vincemmo la Coppa Svizzera - aveva raccontato Aldo Poretti alla RSI - c'era una grandissima atmosfera al Campo Marzio. Abbiamo avuto dei momenti difficili... Anzi, ad un certo punto ero convinto che la partita ci stesse sfuggendo di mano".

Il Lugano invece riuscì a stringere i denti e a vincere il suo primo grande trofeo nazionale!


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli