The police   synchronicity

Synchronicity 30

Di Simon Lerose, 01.06.13 Curiosando

Il Curiosando di oggi è dedicato al 30esimo anniversario dell'uscita di Synchronicity, quinto e ultimo album dei Police. 
Il disco fu scritto quasi interamente da Sting. Un album maturo, sia musicalmente sia a livello di testi e permette di notare il taglio dall'influenza reggae, elemento caratteristico dei quattro precedenti album.

Il titolo fa riferimento alla teoria della sincronicità di Carl Gustav Jung (psichiatra e psicoanalista svizzero) che descrive la contemporaneità di due eventi complessi connessi in maniera acausale.

Ci sono diverse curiosità legate all'album e alcuni dei brani. Cominciamo da Tea in the Sahara, dedicata a The Sheltering Sky, romanzo di Paul Bowles che in italiano porta il titolo Il tè nel deserto, libro visibile in mano a Sting in una delle immagini di copertina.

La seconda è Oh my God, nella quale Sting riprende alcuni passaggi da Every Little Thing She Does is Magic, uno dei pezzi di maggior successo del precedente album Ghost In The Machine.

Il disco presenta anche la celebre Every Breath You Take, brano che, grazie anche alla musica, appare come un'insospettabile canzone d'amore mentre invece parla di un guardone e della sua ossessione. Alcuni passaggi recitano infatti: "Every breath you take, and every move you make, Every bond you break, every step you take, I'll be watching you. Oh can't you see, you belong to me."

Sempre rispetto a Every Breath You Take, si può citare il fatto che Sting fece uso, qualche anno dopo, di alcuni versi del brano in Love Is The Seventh Wave, un pezzo tratto dal suo disco solista The Dream Of The Blue Turtles.

Per quanto riguarda la copertina invece si può notare che è divisa in tre strisce distinte, rappresentanti i tre componenti della band, elemento significativo che mostra bene come i tre lavorassero al tempo, in maniera separata, anche se le parti s'incastrarono benissimo e il prodotto finale entrò nella storia.


"When all are one and one is all" Led Zeppelin

simon.lerose@luganonetwork.ch
Scritti: 41 articoli