Mapa herodoto donde aparece halicarnaso

Il continente senza freddo

Di Corinne, 02.08.13 Curiosando

Originariamente chiamata Libya, l’Africa cominciò a essere considerata un continente proprio solo a partire dal IV secolo a.C. Alcuni secoli dopo il geografo greco Strabone già distinguerebbe tre regioni: la Lybia a ovest, l’Aegyptus a est e l’Etiopia a sud, la regione i cui abitanti avevano la pelle scura e profonda saggezza.  

Il nome Africa esisteva anche allora ma con esso veniva indicata la regione intorno a Cartagine, corrispondente all'attuale Tunisia. Per questo motivo il tratto di mare che separa Cartagine dalla Sicilia veniva chiamato Mare Africum, e lo stesso Scipione, il condottiero romano che sconfisse definitivamente i cartaginesi, fu poi soprannominato l'Africano.

Più tardi, per l’influenza romana, si cominciò ad usare il nome Africa per tutto il continente sebbene l’origine del nome è ancora incerta. Il termine deriverebbe dal greco Αϕρίκη [Afrikè] ossia "terra di schiuma" o meglio "terra delle onde". Altra valida spiegazione potrebbe essere quella data dal grammatico latino Servio per cui Africa starebbe per a-frigor, cioè terra "senza freddo".


"Non ho particolari talenti, sono solo appassionatamente curiosa." (cit.)


Scritti: 28 articoli