Vlcsnap 2012 03 15 15h44m45s112

Basketball Diaries - (Things we lost in the fire)

Di Cecilia Benassi, 17.03.14 24 Fotogrammi

"Basketball diaries", (tit.it. "Ritorno dal  nulla", Scott Kalvert, Usa 1995, 98'.
Dal romanzo autobiografico "Jim entra nel campo di basket" (1978) del poeta e musicista punk Jim Carrol, in cui si narrano le vicende di una giovane promessa del basket che entra nel tunnel dell'eroina.



Si cresce
e la pioggia è come se
restasse sui rami dell'albero
che un giorno
dominerà la terra.

Ed è bello
che ci sia la pioggia.
Libera il cielo -
le tue cangianti meste espressioni.
E libera le strade
dalle masse silenziose
così noi possiamo ballare.
JIM CARROL

I bambini lanciano le biglie
dove i rami spezzano il sole
in aggraziati strali di luce.
Io voglio solo essere puro.
JIM CARROL

A volte mi sento come inseguito
come se ci fosse un pazzo sul tetto
che potrebbe eliminarmi ogni minuto.
Provo una paura orrenda.
Avrò il tempo di finire le poesie
che ora sono un embrione
nella mia mente?
JIM CARROL



Non solo io.
Siamo soli. Soli per sempre.
CHI c'è alla fine
dell'infinito tunnel
in cui sto correndo - 
sopra c'è la quinta strada
con la sua carta da parati
e i grattacieli.



Sto pensando
dopo tutti quei meravigliosi viaggi
che questo è uno di quelli cattivi.
JIM CARROL


just being


Scritti: 49 articoli