Bill harvard

Microsoft: behind the scenes

Di Antonia, 30.08.13 Curiosando

Sapete proprio tutto su Microsoft? Scavando un po’ ecco trovata qualche chicca!

Come sappiamo Microsoft nasce nel lontano 1975 dall’idea di uno studente della Harvard University, Bill Gates, oggi uno degli uomini più ricchi al mondo.

  • MS-DOS non è stato ideato da Microsoft, bensì da Seattle Computer Products, che ha venduto la licenza d’utilizzo del sistema originario 86-DOS a Microsoft la quale l’ha rielaborato e rinominato.
  • Il nome originario che Bill Gate ha attribuito all’azienda era Micro-soft, ovvero la combinazione tra “microcomputer” e “software”. Nel 1976, dopo un anno dalla nascita, venne tolto il trattino diventando Microsoft
  • Bill Gates non finì mai l’università. Ma con un’intelligenza simile non era indispensabile. Si laureò solamente ad età avanzata, quando ormai la sua fama era già conosciuta in tutto il mondo.
  • Il primo virus contratto da Microsoft è stato WinVer 1.4 che si è scatenato nel 1992. Qualche anno fa un hacker polacco col nickname Chujwamwdupe ha scoperto una falla in Microsoft Office 2003, ma l’azienda si è rifiutata di dargli il giusto credito in quanto il nome Chujwamwdupe in polacco ha un significato a sfondo sessuale.
  • In origine Windows avrebbe dovuto chiamarsi Interface Manager, nome poco attraente. Fortunatamente, però, il reparto marketing si è opposto ed è riuscito ad impedirlo.
  • Windows XP nel progetto finale si sarebbe dovuto chiamare Windows Oxygen (O2). Alla fine è stata scelto il nome XP che sta per “eXPerience”.
  • Microsoft ha coniato il termire “tablet” nel lontano autunno 2001, quando presentò il concetto al COMDEX Computer Show di Las Vegas
  • Digitando il comando  "=rand(8,10)" in  Microsoft Word (senza virgolette), partirà il testo automatico con alcune istruzioni. Nella versione americana invece con  “=rand(200,99)” creerà in sequenza il pangramma “The Quick Brown Fox Jumps over the Lazy Dog”.
  • In Microsoft non si può nominare una cartella CON, PRN, AUX, NUL. Il motivo è che queste sigle sono riservate a DOS. Provare per credere!

=)

agenda@lugano.ch
Scritti: 72 articoli