771px barry bonds 756 ball

7 agosto 2007, Barry Bonds supera ogni record ottenendo il suo fuoricampo numero 756!

Di Andrea Branca, 07.08.13 Today in sports

Alle nostre latitudini sono pochi gli appassionati dello sport del baseball e, con tutte le probabilità, sono ancora meno quelli a cui il nome di Barry Bonds suona famigliare. Il californiano classe ‘64 è però tra gli sportivi più conosciuti oltre oceano, dove rappresenta un’autentica leggenda della Major League Baseball ed il più grande simbolo dei San Francisco Giants.

Barry Bonds, ritiratosi ufficialmente nel 2007, detiene attualmente ben 17 record assoluti nella lega nordamericana, a cui se ne aggiungono 4 condivisi con altri giocatori ed una lunghissima serie - quasi inquantificabile!  di traguardi raggiunti.

Il record più importante ed incredibile di tutti, però, il battitore di colore lo ha ottenuto esattamente 6 anni fa, il 7 agosto 2007, quando ha ottenuto il suo fuoricampo numero 756 ed ha così sbriciolato ogni record precedente nella storia del baseball!

Nella partita che vedeva i suoi San Francisco Giants opposti ai Washington Nationals, infatti, Barry Bonds ha lasciato partire un colpo che ha fatto volare la palla lanciata da Mike Bacsik per 133 metri, superando così uno dei primati più importanti nel mondo del baseball.

In precedenza il giocatore a poter vantare questo risultato era Hank Aaron, che al termine della sua carriera con i Milwaukee Brewers si era fermato a 755 home runs.

La storica palla che è valsa il record è stata poi venduta anni dopo all’asta per l’altissima cifra di 757’467 dollari ed acquistata dal fashion designer di New York, Marc Ecko. Barry Bonds ha pi chiuso la sua carriera ottenendo altri 6 fuoricampo, arrivando all’incredibile cifra di 762!


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli