Michael phelps with president bush   20080811

17 agosto 2008, Phelps vince l'ottava medaglia d'oro alle olimpiadi superando ogni record

Di Andrea Branca, 17.08.13 Today in sports

Per ogni sportivo al mondo non c’è sogno tanto grande quanto poter vincere una medaglia d’oro alle Olimpiadi, vedendosela mettere al collo mentre viene suonato il proprio inno nazionale. Quanto fatto dal nuotatore statunitense Michael Phelps esattamente 5 anni fa, però, va probabilmente oltre ogni immaginazione, visto che è riuscito a vincere addittura 8 medaglie d’oro nel corso di una sola edizione dei Giochi!

L’occasione era quella di Pechino 2008, dove Phelps ha lasciato letteramente a bocca aperta il pubblico stabilendo addirittura sette nuovi record del mondo, ribandendo così una volta di più il suo assoluto dominio nelle vasche della 29esima edizione delle Olimpiadi estive. L’avventura dell’atleta a stelle e strisce era iniziata il 10 agosto, quando conquistò il suo primo podio nei 400m misti, stabilendo un nuovo primato mondiale con un tempo di 4’03’’84.

L’incredibile cavalcata di Phelps è poi continuata, bracciata dopo bracciata, anche in tutte le gare seguenti, dai 200m stile libero a quelli farfalla sino ad arrivare ai misti, per poi concludersi con i 100m farfalla, i 4x100m misti ed i 4x100 stile libero.

Michael Phelps scrisse dunque quel famoso 17 agosto 2008 una delle pagine più esaltanti e memorabili della storia dello sport, diventando in assoluto lo sportivo ad aver vinto più medaglie d’oro in una singola olimpiade.

Nel contempo superò anche il record riguardante il maggior numero di successi ai Giochi ottenuti in carriera, lasciandosi alle spalle in questa speciale classifica il sovietico Nikolay Andrionov, che deteneva sino a quel giorno il primato con 15 medaglie.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli