The beatles classic rock 17510568 1044 748

Back in the USSR senza Ringo

Di Simon Lerose, 22.08.13 Curiosando

Il 22 agosto 1968, Ringo Starr lasciò i Beatles durante le sessioni di registrazione del “White Album”, a causa delle continue e insopportabili tensioni all’interno del quartetto. La notizia venne comunque tenuta segreta e il batterista si riunì alla band il 3 settembre, completando la registrazione di uno degli album più amati dei quattro ragazzi di Liverpool.

Durante l’assenza di Ringo, i tre membri rimasti registrarono il brano Back in the USSR, modificando la formazione che vide Paul McCartney alla batteria e John Lennon al basso, mentre George Harrison rimase a ricoprire il ruolo di chitarrista.

L’album fu comunque una moltitudine di lavori singoli più che una collaborazione tra i membri, diversi di loro infatti registrarono singolarmente diversi parti, vocali e strumentali, per consegnarle poi in studio e usare il resto del gruppo come band di spalla.
Malgrado ciò, "The White Album" venne accolto molto bene dalla critica e grazie a pezzi quali Dear Prudence, Ob-La-Di, Ob-La-Da, While My Guitar Gently Weeps e la stessa Back in the USSR, diventò uno degli album più amati e famosi di sempre.


"When all are one and one is all" Led Zeppelin

simon.lerose@luganonetwork.ch
Scritti: 41 articoli