Simpson %281%29

La prima volta dei Simpson

Di Tatiana Dosières, 01.10.13 Curiosando

I Simpson…chi non li conosce? Famosa sitcom animata creata dal fumettista statunitense Matt Groening con l’aiuto di James L. Brooks, verso la fine degli anni ‘80.

La famiglia Simpson debuttò nel “Tracey Ullman Show” il 19 aprile ‘87, mentre la prima volta sui nostri schermi fu il 1 ottobre 1991 su Canale 5 in seconda serata, mentre nell’ottobre del ‘97 passa su Italia 1 in fascia pomeridiana. Da  quel momento sono stati mandati in onda oltre 500 episodi e nel 2007 fu prodotto anche il film “I Simpson - The movie”

Homer, Marge, Bart, Lisa e la piccola Maggie, la sgangherata famiglia di Springfield che diverte il pubblico proprio per la sua semplicità e per le sue simpatiche storie e fatti di vita ordinaria.

Per aumentare le chiacchiere e attirare un maggior numero di telespettatori, Groening ideò il colore giallo dei Simpson, in maniera che il pubblico pensasse che si trattasse di un problema tecnico e avrebbe cercato di sintonizzare il canale, senza peraltro riuscirci in quanto il giallo era reale.

La serie dei Simpson fu anche oggetto di polemiche per il messaggio che passa ai giovani. Homer Simpson, marito alcolizzato, padre irresponsabile e pigro scatena nei ragazzi la “Sindrome di Homer”, tanto quanto il comportamento di Bart, considerato un brutto esempio per i bambini, poiché il ragazzino ribelle scappa da tutte le punizioni inflittegli.

I Simpson possono anche essere letti come una vivissima critica alla moderna società, con precisissimi riferimenti storici e scientifici: uno spaccato della società americana che vuole mettere in luce i problemi che ci ritroviamo ad affrontare nella vita di tutti i giorni.


=)


Scritti: 38 articoli