Little richard

The Life and Times of Little Richard: The Authorised Biography

Di Gabriele Scanziani, 13.09.13 Tra le righe

Libro consigliato dai B & The Bops

James Brown l’ha definito il suo idolo. Elvis Presley lo chiamò il più grande. Otis Redding lo chiamava la sua ispirazione. Jimi Hendrix ha detto che voleva fare con la sua chitarra quello che Little Richard ha fatto con la sua voce. Ed erano tutti d'accordo su una cosa: Little Richard, più di chiunque altro, personificava l'energia del rock n roll.
Vestiti con una tuta a specchio, i capelli cotonati, il viso coperto di cerone e gli occhi feroci che ipnotizzavano la folla, ha calpestato, saltato, e urlato durante tutto il suo cammino verso la cima delle classifiche con canzoni come "Rip It Up" “Sally Long Tall", "Good Golly miss Molly", "Tutti Frutti" e "Slippin' and Slidin'." Ecco la biografia autorizzata di questo leggendario re del rock n roll, ora completamente aggiornata per includere il suo recente ritorno.



Il libro contiene la discografia completa e una sezione fotografica ricca di immagini inedite, mai pubblicate prima. Scritto in gran parte con le parole di Richard, ma anche con la testimonianza di un numero impressionante di membri della famiglia, di amici e colleghi musicisti, questo classico della letteratura rock racconta tutte le msgargianti imprese sul palco di Little Richard. La sua sfacciata ostentazione di questioni razziali allora tabù, le sue esperienze sessuali, la dipendenza dalle droghe, la sua sconcertante carriera che sbandava tra spettacolo e chiesa. Per concludere questo libro spiega come Little Richard ha creato la musica che lo avrebbe reso un simbolo di ribellione per gli ascoltatori di tutto il mondo.


Giornalista non tesserato, appassionato di black music e delle sue varie sfumature. Attore, ballerino, presidente. Non sono nessuna di queste cose.

gabriele.scanziani@agendalugano.ch
Scritti: 163 articoli