Incred cover

Energia Spray

Di Gabriele Scanziani, 19.09.13 Incredibles

Di sicuro vi sarà capitato di bere troppo caffè, quando ero studente ne bevevo in quantità industriale per studiare la sera prima di un esame. Il problema è che la caffeina, non facilmente diluibile nell’acqua, unita allo zucchero e al poco sonno aumenta in modo considerevole la pressione sanguigna, regalando ai consumatori abituali tutti i rischi e i problemi legati alla pressione alta.
Ben Yu e Deven Soni si sono inventati un nuovo modo di assumere caffeina, più sano degli energy drink e più efficace dei caffè in termini di durata delle riserve energetiche. Il prodotto, presentato come miracoloso, si chiama Sprayable Energy e si tratta esattamente di quello che sembra: uno spray con un alto concentrato di caffeina.



L’idea è semplice: ci si spruzza un po’ di questo spray sul collo come fosse un profumo e, per effetto dell’assorbimento dall’epidermide, la caffeina entra in circolo nel corpo direttamente, senza essere quindi mediata dal processo digestivo. Si tratta di riserve energetiche di lunga durata che circolano nel sistema circolatorio centrale in brevissimo tempo per via dell’assorbimento, ma che offrono una maggiore “carica” di qualsiasi altro prodotto energetico sul lungo termine.

L’invenzione è sia interessante che inquietante. Trovo intrigante l’aspetto di una nuova tipologia di sostanza assunta tramite l’assorbimento epidermico, anche se in realtà si tratta della buona, cara e vecchia caffeina, dunque la novità non risiede tanto nella sostanza in sé quanto nel modo in cui il corpo la assimila. Ciò che mi inquieta sono i composti additivi chimici, come la tirosina, aggiunti per facilitare l’assorbimento. Proprio la tirosina viene usata per aumentare i livelli ematici dei neurotrasmettitori, influendo spesso pesantemente sull’umore, in particolare in soggetti sottoposti a stress. Visto che le persone sotto stress sono i clienti stessi che comprerebbero il prodotto mi domando se il gioco valga la candela.


Giornalista non tesserato, appassionato di black music e delle sue varie sfumature. Attore, ballerino, presidente. Non sono nessuna di queste cose.

gabriele.scanziani@agendalugano.ch
Scritti: 163 articoli