Lara gut semmering 2008

22 marzo 2007, Lara Gut diventa la più giovane campionessa di sempre!

Di Andrea Branca, 22.03.14 Today in sports

Nella giovane ma già importante carriera della sciatrice Lara Gut, il 22 marzo 2007 ha indubbiamente rappresentato una data chiave che ha permesso alla ticinese di fare un ulteriore grande passo verso il debutto in Coppa del Mondo. Esattamente 7 anni orsono, infatti, Lara Gut ha conquistato a Veysonnaz il titolo svizzero in Super-G, diventando a soli 15 anni la campionessa più giovane di tutti i tempi.

Con questa vittoria Lara Gut si era riscattata dal mancato successo di qualche settimana prima, quando era arrivata ad un soffio dal diventare anche la più giovane campionessa mondiale juniores di sempre. In quell’occasione il primato le sfuggì per soli sette centesimi. “Ho sfiorato il record ai Mondiali juniores per soli sette centesimi. Non ce l’ho fatta lì e ce l’ho fatta qua. Almeno un primato l’ho portato a casa”, aveva commentato sulle pagine del Giornale del Popolo.

L’ultima atleta ticinese prima della Gut ad ottenere il titolo svizzero in Super-G era stata Michela Figini, destinata poi a diventare una delle migliori sciatrici al mondo durante gli anni ‘80. “Le uniche ticinesi in Coppa del Mondo sono state lei e Doris De Agostini. Spero di poter ottenere i loro stessi risultati”, aveva concluso la Gut dopo la gara di quel 22 marzo.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli