E762 icade playing

L'iCade

Di Gabriele Scanziani, 26.09.13 Incredibles

Saranno in molti a rimpiangere l'era delle sale giochi, con le console giganti piene di scitte colorate: Pacman, Space Invaders, Gunmen. I flipper con le loro luci e i loro rumori ipnotici, i gettoni che si acquistavano al bancone e le sfide con gli amici. Io, per esempio, ero un adoratore di Pacman e ho consumato diverse paghette da ragazzino per giocarci fino all'esaurimento.



Oggi i giochi migliori sono quelli per le console casalinghe, anche se esiste ancora qualche vecchio gioco per iPad. Dedicato al tablet della mela morsicata troviamo quest'invenzione per nostalgici dei vecchi videogiochi: l'iCade. Si tratta di una specie di grande case per iPad che permette di giocare i vecchi classici con il medesimo divertimento di allora.

Il progetto è stato sviluppato da ThinkGeek in collaborazione con ATARI, iCade è acquistabile a questo indirizzo per 79.99 dollari. Sicuramente è un prezzo abbordabile per chi desidera rivivere l'emozione dei vecchi videogiochi arcade sul proprio tablet. Conosco un paio di persone che ne acquisterebbero volentieri più di uno.


Giornalista non tesserato, appassionato di black music e delle sue varie sfumature. Attore, ballerino, presidente. Non sono nessuna di queste cose.

gabriele.scanziani@agendalugano.ch
Scritti: 163 articoli