800px london 1908 english amateur football national team

22 ottobre 1908, la partita di calcio olimpica con il maggior numero di reti

Di Andrea Branca, 22.10.13 Today in sports

Nell’ottobre del 1908 ebbero luogo le Olimpiadi di Londra, la quarta edizione dei giochi moderni che si svolsero in contemporanea con la Franco-Britisch Exhibition di Parigi, con lo scopo di rafforzare il legame - definito “Entente cordiale” - tra il Regno Unito e la Francia.

Il calcio ebbe un ruolo centrale in questa edizione, in quanto per la prima volta nella storia vi presero parte delle selezioni nazionali, e non delle squadre di club come successo negli anni precedenti. Inizialmente il torneo si sarebbe dovuto disputare con la partecipazione di 8 formazioni, ma l’Ungheria e la Boemia si dovettero ritirare rispettivamente per problemi finanziari e per delle questioni legate all’affiliazione con la FIFA.

Nell’ambito del torneo, il 22 ottobre del 1908 si giocò quella che rimane ancora oggi la partita di calcio con il maggior numero di reti segnate nella storia delle Olimpiadi. Esattamente 105 anni or sono, infatti, l’incontro tra Danimarca e Francia terminò con l’incredibile risultato di 17-1, frutto di addirittura 10 rete segnate da Nielsen, 4 a firma di Wolfhagen, 2 di Lindgren ed una di Middelboe. I transalpini, invece, riuscirono a reagire segnando solamente un gol con Sartorious.

Il torneo continuò con il Regno Unito che riuscì a conquistare la medaglia d’oro davanti al suo pubblico, superando nella finalissima la Danimarca per 2-0. Medaglia di bronzo invece per l’Olanda, che superò nella “finalina” la Svezia con lo stesso risultato.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli