Armand mondou

11 novembre 1934, viene tirato il primo rigore della storia NHL

Di Andrea Branca, 11.11.13 Today in sports

L’hockey, grazie alla sua velocità e ad una marcata componente fisica, è sicuramente uno degli sport più spettacolari a cui si possa assistere. Questa caratteristica la ritroviamo anche nel momento dei rigori, che vedono il giocatore partire da centro pista ed affrontare faccia a faccia il portiere avversario.

In quest’ottica la giornata di oggi è di quelle dal sapore storico, visto che esattamente 79 anni fa venne tirato il primissimo rigore nel miglior campionato del mondo: la NHL. A cimentarsi nell'inedito esercizio fu il canadese Arman Mondou, giocatore dei Montreal Canadiens che si ritrovò protagonista del primo “penalty shot” di sempre al cospetto di George Hainsworth, ai tempi portiere dei Toronto Maple Leafs.

A vincere fu nell’occasione l’estremo difensore dei Leafs, che parò così il primo di migliaia di altri rigori che sono stati tirati nella storia della lega NHL. La prima rete tramite questa formula venne messa a segno solamente tre giorni più tardi, il 13 novembre 1934. Autore del sigillo fu Ralph “Scotty” Bowman dei St. Louis Eagles.

Per trovare invece il primo giocatore a tirare due “penalty shots” nella stessa partita dobbiamo arrivare sino al 2005, quando Erik Cole dei Carolina Hurricanes si dovette confrontare più volte nell’arco dello stesso match con il portiere dei Buffalo Sabres, Martin Biron.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli