10626830735 d62f3cb9c9 z

13 novembre 1998, l'Ambrì Piotta debutta in Europa nella Continental Cup

Di Andrea Branca, 13.11.13 Today in sports

I tifosi dell'Ambrì Piotta, nonostante la storia del club superi i 75 anni, non possono ancora vantarsi di aver conquistato un titolo di campione svizzero. Nonostante questo, però, i biancoblù si sono tolte diverse soddisfazioni a livello internazionale, vincendo due Continental Cup ed una storica supercoppa europea nell'agosto del 1999.

La società leventinese ricorda di conseguenza con affetto la data del 13 novembre, visto che esattamente 15 anni or sono l'Ambrì Piotta fece il suo debutto in un torneo continentale ospitando la semifinale di Continental Cup. La competizione – considerata da molti come “la Coppa UEFA dell'hockey” - metteva di fronte le compagini classificatesi seconde e terze in diversi campionati europei, con la prima edizione che risaliva solo ad un anno prima ed era stata vinta dagli slovacchi del Kosice.

Guidati dall'indimenticabile Oleg Petrov, i biancoblù affrontarono gli austriaci dell'EHC GAW Graz (Alpenliga), gli sloveni dell'HK Olimpija Ljubjiana ed i polacchi dell'Unia Oswiecim.

Il primo ingaggio per la formazione allora allenata da Larry Huras era previsto per quel 13 novembre alle ore 20:00 alla Valascia contro il Graz, mentre nel pomeriggio si erano sfidate a Biasca Unia Oswiecim ed Olimpjia Ljubiana.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli