Vintage

Le 24 finestrelle dell’Avvento

Di Antonia, 01.12.13 Curiosando

Oggi è il primo dell’avvento, giorno in cui tanti bambini apriranno la prima finestrella del loro calendario; calendari sempre più fantasiosi, colorati e ricchi di sorprese.

Oggi proveremo a ripercorrere la storia di questa magica tradizione e scoprire le sue lontane origini.

Il numero di finestrelle che ci accompagna al Natale - 24 a partire dal 1 dicembre - è un’usanza piuttosto nuova; ma il periodo dell’attesa, l’Avvento appunto, comincia tradizionalemente quattro settimane prima, più precisamente la quarta domenica che precede la festività. Quest’anno la prima domenica d’Avvento coincide precisamente il primo dicembre, ma spesso cade ancora in novembre.

Il termine latino adventus (tradotto dal greco parousía o anche epipháneia), nel linguaggio cultuale pagano significava la venuta annuale della divinità nel suo tempio per visitare i fedeli. Nei testi degli autori cristiani del III-IV secolo, adventus ha assunto il significato di ritorno sulla terra di Gesù alla fine dei tempi. L’avvento assume quindi il significato di preparazione, di raccoglimento e di preghiera per la venuta del Messia, celebrando la reincarnazione ogni anno con il Natale, in attesa del ritorno finale sulla terra.

La tradizione del calendario dell’avvento è stata ripresa dai fedeli di liturgia luterana-evangelica nei paesi nordici come rito di preparazione: un vero e proprio conto alla rovescia in cui ogni giorno veniva proposta una preghiera o un altro gesto simbolico. Il primo calendario conosciuto venne fatto a mano nel 1851, mentre è stato prodotto per la prima volta nel 1908 ad Amburgo da una libreria protestante. Altri sostengono che fu un certo Gerhard Lang, a Monaco di Baviera, ad avere l'idea: volle dar seguito alla tradizione di sua madre, che di anno in anno per Natale preparava calendari colorati. E così decise di stampare il primo Calendario dell'Avvento. Era l'anno 1908.

Dietro ogni finestrella, dai versetti biblici, si passò alle illustrazioni natalizie, arrivando oggi al quadratino di cioccolatino o ad altri piccoli regali… 24 sorprese che mettono alla prova i più golosi e la loro pazienza!


=)

agenda@lugano.ch
Scritti: 72 articoli