5544248310 0f4a24b3a3 z

6 dicembre 2009, Carlo Janka conquista una storica tripletta

Di Andrea Branca, 06.12.13 Today in sports

Lo sci ha regalato momenti d’oro agli appassionati di casa nostra che, puntualmente, ogni inverno seguono con passione le vicende che coinvolgono gli sciatori impegnati nella gare di Coppa del Mondo e, come succederà nel 2014, nei Giochi olimpici invernali.

I traguardi dal sapore storico conquistati dagli atleti elvetici sulle nevi di tutto il mondo addirittura non si contano, ma esattamente 4 anni fa, il 6 dicembre 2009, era stato Carlo Janka a riscrivere una pagina dello sci svizzero.

In quell’occasione il ragazzo di Obersaxen era riuscito ad ottenere una storica “tripletta”, vincendo in rapida successione le gare di supercombinata, discesa libera e slalom gigante disputate a Beaver Creek (Colorado) tra il 4 ed il 6 dicembre 2009.

Nell’era moderna si è trattato di una prima assoluta, considerando che solamente il francese Jean-Claude Killy nel 1967 era riuscito a portare a termine l’autentica impresa in tre giorni consecutivi. Nel 1999 e nel 2007, invece, erano stati Hermann Maier e Aksel Lund Svindal ad inanellare tre successi consecutivi, che non sono però stati ottenuti su tre giornate consecutive.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli