Immagine di tcpermaculture.blogspot com

Le bacche dell’eterna giovinezza!

Di Elisa Spadola, 02.01.14 Curiosando

Alle nostre latitudini sono una scoperta relativamente recente, mentre in Oriente sono regolarmente consumate da secoli!

In Tibet, in Mongolia, sull’Himalaya e in Cina, le proprietà di queste minuscole bacche naturali, sono infatti  conosciute da migliaia di anni, e oltre ad essere parte del cibo giornaliero, sono anche elemento essenziale della medicina cinese che le usa  per curare molte patologie. Il Goji è una pianta da frutto, le cui  bacche si presentano di un bel colore rosso vivo. Da fresche esse somigliano ai nostri pomodorini, ma qui da noi sono vendute solo essiccate.

Queste piccole e portentose bacche, conosciute anche come “diamanti rossi” e frutti della longevità, vantano proprietà stupefacenti e benefiche per la salute umana, le quali sono state anche ampiamente dimostrate  e certificate da numerose ricerche scientifiche. Tra le proprietà più importanti troviamo l’imponente capacità di rallentamento degli effetti dei radicali liberi, questo grazie al loro elevatissimo contenuto di antiossidanti. E per tale motivo vengono anche soprannominate le bacche della giovinezza.. riescono davvero, a quanto pare, a rallentare l’invecchiamento cellulare e a mantenere la pelle giovane! La forte concentrazione di sostanze anti-age che possiedono, ha fatto si che le bacche Goji siano state inserite tra i “superfood”, una lista di cibi, gestita dai ricercatori biochimici più famosi del mondo, alla quale appartengono pochi alimenti esistenti in natura quasi miracolosi!

Una vecchissima storiella orientale  parla di queste bacche, e narra che in Tibet, ai tempi della dinastia Tang nell'800 d.C. , esisteva un pozzo d’acqua nei pressi di un tempio buddhista circondato da piante di Goji. Gli abitanti del luogo che si recavano al tempio per pregare, e che abitualmente bevevano l'acqua del pozzo, godevano tutti di ottima salute, al punto che anche in anziana età erano sani, avevano mantenuto il colore dei loro capelli e tutti i loro denti. Tutto ciò grazie alle bacche di Goji che, cadendo nell'acqua del pozzo, la rendevano "un elisir di giovinezza" per gli ignari consumatori.

Proprietà:

Contengono una quantità di Vitamina C di ben 500 volte superiore alle arance, sono ricche di calcio, ferro e proteine. Stimolano il metabolismo, il sistema immunitario e la produzione di energia, aiutano il sonno, la memoria e rinforzano i capelli. Contengono tantissimo betacarotene, e si rivelano assai utili per la vista. Sono ricche di vitamine del gruppo B, di sali minerali e anche di acidi grassi essenziali. Vantano anche proprietà anti-infiammatorie e peculiarità afrodisiache! Per assicurarsi tutti questi benefici.. basta assumerle con costanza e nelle giuste quantità.. non è mangiando un kg di Goji al giorno che ci si guadagna un secolo di vita in più! La razione consigliata è di 15 grammi al giorno, tutti i giorni. 
Non sono esattamente della bacche a buon mercato, il loro prezzo va dai 60 agli 85 € circa al kg, anche perché vanno acquistate rigorosamente biologiche o certificate. Un vero e proprio investimento per la bellezza, ma soprattutto la salute di mente e corpo!


Insegnante di Cucina e Alimentazione Naturale - "Nulla darà la possibilità di sopravvivenza sulla terra quanto l'evoluzione verso una dieta vegetariana" (A.Einstein)

elyspadola@hotmail.it
Scritti: 53 articoli