2.thebigapple.kako tcmzccutg9kiio1h

The Big Apple (1. Parte)

Di Nadja Aretini, 04.01.14 Curiosando

Vi siete mai chiesti come mai New York viene appellata con il termine “Grande Mela”? A quando risale questo soprannome e soprattutto da dove deriva?

Si sostiene che per Grande Mela viene intesa la forma che crea la disposizione dei 5 distretti con al centro, come un torsolo appunto di mela, Manhattan.
Altri asseriscono che nel 1909 lo Stato di New York era paragonato a un melo da Edward S. Martin. Nel saggio su di esso, il Martin paragona lo Stato ad un melo le cui radici derivano dalla valle "disagiata" del Mississippi, mentre il frutto "nobile" dell'albero (appunto, la "grande" mela) riceve da parte del Governo un sussidio finanziario carente nei confronti degli altri Stati dell'Unione federale.

Il termine venne omesso fino agli anni '20, quando venne riproposto dal cronista J.J. Fitzgerald che a sua volta lo sentì sulla bocca di due stallieri afroamericani, che definivano così l'ippodromo di New York. L'espressione gli piacque e la usò sul N.Y. Morning Telegraph, riferendosi sempre all'ippodromo, riportando come per gli scommettitori di corse ai cavalli, New York fosse sicuramente il circuito ("la mela") più ambito e fruttuoso.

Esiste in circolazione anche la versione più divertente secondo cui il nome deriverebbe dal più famoso bordello della città, la cui proprietaria si sarebbe chiamata Eva!


=)


Scritti: 28 articoli