5125673420 9fba071cba z

18 dicembre 2004, l’esordio da professionista per il pugile luganese Ruby Belge

Di Andrea Branca, 18.12.13 Today in sports

Roberto Belge, conosciuto ai più semplicemente come “Ruby”, ha avuto il grande merito di portare alla popolarità il pugilato anche in Ticino, cominciando la sua avventura all’età di 16 anni, quando iniziò a frequentare una palestra per sviluppare la sua tecnica sotto la guida di Ferraro Andrea.

Il vero momento in cui Belge si è però innamorato della boxe risale al 1997, quando iniziò a frequentare il Boxing Team Luganese di Lucio Fallichio e Walter Borghesi, anno che segnò l’inizio della sua carriera.

La data di oggi in questo senso riveste un ruolo fondamentale nel percorso dell’atleta luganese, visto che il 18 dicembre del 2004 fece il suo debutto ufficiale nel mondo professionistico in quel di Ascona, dove incontrò e sconfisse l’ungherese Zsolt Gyalog addirittura alla prima ripresa.

Meno di un anno dopo, il 3 dicembre 2005, Ruby Belge conquistò il titolo nazionale dei pesi Welter battendo il rossocrociato Flavio Turrelli, al termine di 10 incredibili riprese.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli