Lara gut semmering 2008

20 dicembre 2008, Lara Gut diventa la più giovane sciatrice a vincere un supergigante di Coppa

Di Andrea Branca, 20.12.13 Today in sports

La giovane sciatrice di Comano, Lara Gut, ha iniziato la sua stagione 2013 in maniera strepitosa, contribuendo a rilanciare l’entusiasmo nei confronti di una disciplina che vedrà il suo apice alle Olimpiadi invernali di Sochi, in programma durante il corso del mese di febbraio.

Ripercorrendo a ritroso la ancora giovane carriera dell’atleta ticinese, ci si accorge che la data di oggi ha per lei un valore decisamente speciale, perché proprio il 20 dicembre di 5 anni or sono la Gut ottenne la sua prima vittoria in Coppa del Mondo.

Oltre al chiaro valore a livello personale dell’impresa, il primo posto entrò anche nella storia perchè Lara Gut divenne quel giorno la più giovane atleta della storia a vincere un supergigante, all’età di soli 17 anni e 7 mesi.

“Non potevo sperare in una gara migliore”, aveva commentato Lara Gut al termine della discesa a St. Moritz, quando si lasciò alle spalle per 63 centesimi la connazionale Fabienne Suter, mentre al terzo posto si piazzò l’italiana Nadia Fanchini. “Vincere in casa, di fronte ai miei amici e alla mia famiglia è proprio quello che sognavo da sempre!”.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli