Dr. james naismith

21 dicembre 1891, viene giocata la prima partita di pallacanestro della storia

Di Andrea Branca, 21.12.13 Today in sports

La pallacanestro è sicuramente tra gli sport più popolari e praticati al mondo e venne creato nel 1891 dal professore di educazione fisica James Naismith, il quale inventò la disciplina come sorta di esercizio per mantenere in forma i giocatori di football della YMCA International Training School di Springfield durante il periodo di inattività tra un campionato e l’altro.

Molto probabilmente il professore non avrebbe mai immaginato che quel gioco, che vide luce ufficialmente il 15 dicembre 1891, sarebbe diventato tanto popolare. Il concetto era molto semplice e prevedeva che due squadre formate da 9 giocatori si dessero battaglia per riuscire ad infilare la palla in un cesto appeso alle due estremità della palestra.

Il primo match ufficiale venne giocato pochi giorni più tardi, il 21 dicembre 1891, ovvero esattamente 122 anni or sono, quando lo stesso Naismith organizzò il primo incontro presso la sua scuola. All’epoca il neonato sport era governato da sole 13 regole, accuratamente descritte in un documento che gli studenti avevano dovuto imparare a memoria prima di poter scendere in campo.

Quella primissima storica partita venne giocata con un pallone da calcio e due cestini per le pesche. Il successo del “basketball” - termine coniato da uno degli allievi della YMCA - ebbe un successo immediato, tanto da venir praticato quasi immediatamente anche dalle scuole vicine.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli