800px nfl jets at dolphins sun life stadium 2012 09 24

25 dicembre 1971, la partita più lunga della storia della NFL

Di Andrea Branca, 25.12.13 Today in sports

In Europa il giorno di Natale si passa da tradizione in famiglia e all’insegna del riposo. Negli Stati Uniti, invece, il 25 dicembre è contraddistindo da diversi eventi sportivi di grandissimo richiamo, come ad esempio le classifiche sfide tra acerrimi riveli nei campionati NBA ed NFL.

Proprio la lega di football americano è stata protagonista, nel Natale del 1971, di un match che è letteralmente passato alla storia per essere stato il più lungo di sempre. Esattamente 42 anni fa, infatti, la partita tra Miami Dolphins e Kansas City Chiefs durò addirittura 82 minuti e 40 secondi di gioco, con le due squadre che diedero vita ad un’epica battaglia.

Ad avere la meglio furono i fortissimi Miami Dolphins con il risultato di 27-24, dopo che i Chiefs erano riusciti a costruirsi un vantaggio di 10-7. La franchigia della Florida riuscì però a reagire e a scacciare una sorta di maledizione, che li aveva visti perdere contro Kansas City nelle ultime 6 sfide consecutive.

Ad oggi 82 minuti di gioco potrebbero non sembrare molti a livello di percezione, visto che ai nostri giorni una partita di football americano può facilmente tenere impegnati i tifosi per oltre 4 ore tra pause dovute ai collegamenti televisivi, fasi dedicate ai replay ed altri tipi di stop causati da fattori esterni.

Se però si guarda ai minuti di gioco effettivi, quel Dolphins-Chiefs di oltre 40 anni or sono, rimane ancora un incontro leggendario.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli