Harry cameron

26 dicembre 1917, Harry Cameron è il primo difensore a segnare una rete in NHL

Di Andrea Branca, 26.12.13 Today in sports

Al giorno d’oggi, indipendentemente dallo sport a cui siamo appassionati, siamo spesso bombardati da decine di record diversi che vedono i migliori sportivi al mondo raggiungere risultati e numeri incredibili nel corso delle loro carriere.

Gli episodi storici più affascinanti sono però probabilmente quelli che riguardano le “prime assolute”, ovvero quelle partite che hanno portato con loro degli episodi mai avvenuti prima.

Ne è un chiaro esempio quanto successo il 26 dicembre di 96 anni or sono, quando il giocatore dei Toronto Maple Leafs, Harry Cameron, diventò il primo difensore della storia a segnare una rete in NHL.

In aggiunta a questo, è ritenuto da tutti gli esperti come il primo giocatore di sempre ad aver sviluppato un tiro capace di “curvare” il suo bastone, tecnica considerata oggi di base per eseguire uno slapshot.

Nel corso della sua carriera, a partire da quella storica giornata del 1917, Harry Cameron vinse un totale di 3 Stanley Cup e terminò la sua carriera con un bottino di 88 reti in 121 partite NHL, ai tempi un bilancio assolutamente stratosferico per un difensore.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli