Immagine di pragmatopian.flickr

L’immensa duna del Pyla

Di Elisa Spadola, 15.01.14 Curiosando

Un muro di sabbia lungo circa 3 chilometri, largo 500 metri e alto 117 metri... una gigantesca duna che ci si aspetterebbe di trovare nel deserto del Sahara ma che invece si trova nel sud-ovest della vicina Francia!

Situata nelle Lande di Gascogne, all'ingresso del famoso bacino d'Arcachon, la duna del Pyla, merita dunque a pieno il titolo di duna sabbiosa più alta d’Europa! Considerato anche il contesto paesaggistico dove si trova - tra oceano, centri abitati e una magnifica foresta - la duna è diventata una meta turistica molto famosa e viene frequentata ogni anno da più di un milione di visitatori.

Si è formata nel corso del XVII secolo quando una gran quantità di sabbia anomala cominciò ad accumularsi proprio in questo tratto di costa, e nel 1855 la sua altezza era di già di 35 metri. Negli anni ha accumulato oltre 60 milioni di metri cubi di sabbia, e continua a crescere. Si sposta da tre a cinque metri all'anno verso est, ricoprendo alcune costruzioni, case, strade, e progressivamente sta seppellendo anche la  foresta di pini adiacente, ma nonostante ciò gode di una politica di protezione da parte dello Stato, ed è stata classificata “grande sito nazionale” già nel 1978.

Bambini e adulti possono scalare la duna raggiungendo la vetta con una scalinata di oltre 150 gradini appositamente creati a questo scopo.  E ne vale proprio la pena... la vetta offre un panorama eccezionale!

Ma poi bisogna pur scendere, e per chi ama le sensazioni forti basta semplicemente lasciarsi rotolare sulla sabbia… 

Immagini:  pragmatopian-flickr / Larrousiney-Wikipedia


Insegnante di Cucina e Alimentazione Naturale - "Nulla darà la possibilità di sopravvivenza sulla terra quanto l'evoluzione verso una dieta vegetariana" (A.Einstein)

elyspadola@hotmail.it
Scritti: 53 articoli