43 44nyr

23 gennaio 1944, la peggior sconfitta della storia NHL

Di Andrea Branca, 23.01.14 Today in sports

La data di oggi coincide con un evento davvero particolare nella storia del campionato di hockey migliore al mondo. Il 23 gennaio di 69 anni or sono, infatti, la partita tra New York Rangers e Detroit Red Wings fece registrare la peggior sconfitta di sempre, con i secondi che ebbero la meglio con un punteggio di addirittura 15-0!

Nel corso di quella stagione i Rangers furono particolarmente toccati dalla Seconda Guerra Mondiale, tanto che la franchigia di Manhattan chiese alla lega di sospendere il torneo a causa dei troppi giocatori non disponibili.

La proposta non venne però accolta, ed ecco che dunque la squadra della Grande Mela si ritrovò ad affrontare la partita contro Detroit dopo aver fatto registrare ben 23 sconfitte nelle ultime 28 uscite.

I Red Wings fecero dei Rangers un sol boccone, segnando due reti nel primo tempo, cinque nel secondo ed addirittura otto nel terzo. Il portiere di Detroit ottenne invece il suo primo shutout della carriera, compiendo però la misera di sole nove parate. Sull’altro fronte, invece, Ken McAuley dovette opporsi ad un mostruoso totale di 58 tir!


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli