Jaks

29 gennaio 1995, Pauli Jaks è il primo svizzero a giocare nella NHL

Di Andrea Branca, 29.01.14 Today in sports

Al giorno d’oggi sono molti i giocatori svizzeri che varcano l’oceano per militare nella prestigiosa NHL. Negli anni Novanta, però, la miglior lega al mondo era poco più di un miraggio per i giocatori rossocrociati… Tranne che per Pauli Jaks che, lasciato l’Ambrì Piotta nel 1993 per tentare l’avventura in Nordamerica, diventò il primo giocatore svizzero a giocare una partita NHL il 29 gennaio 1995.

Esattamente 19 anni or sono, infatti, Jaks coronò il suo sogno difendendo per 40 minuti la porta dei Los Angeles Kings nella partita contro i Chicago Blackhawks. Il rossocrociato si comportò bene, parando un totale di 23 tiri ed incassando solamente due reti.

Pauli Jaks era stato draftato dai Los Angeles Kings nel 1991 al quinto turno come scelta assoluta numero 108.

Giostrò per una stagione nei Phoenix Roaderunners (IHL), prima di venir richiamato dai Los Angeles Kings in seguito agli infortuni di Kelly Hrudey e Robb Stauber.


Appassionato di sport, tecnologie e social media, quando non lavora dietro ad un monitor passa il suo tempo nelle piste di hockey.

andrea.branca@luganonetwork.ch
Scritti: 328 articoli