I

Ven 07.10.16 - Sab 22.10.16

Tutto il giorno
Poestate logo

Ven 07.10.16 - Sab 22.10.16

Tutto il giorno

3 Traits de Jean Cocteau - Il tratto grafico

Poestate - Eventi collaterali

In occasione del 20° anniversario di Poestate, mostra fotografica sull'opera di Jean Cocteau.
Con riproduzioni di opere della collezione Wunderman, Museo Jean Cocteau, Menton (manifesti, fotografie, disegni e scenografie)

Con il patrocinio dell'Ambasciata francese a Berna ed in collabrazione con AMOPA-Ticino (Association des Membres de l'Ordre des Palmes Académiques)

Con il Patrocinio della Città di Lugano e del Consiglio di Stato del Governo del Cantone Ticino


Jean Cocteau, poeta, drammaturgo, romanziere, regista nonché ceramista nasce il 5 luglio 1889 a Maisons-Lafitte presso Parigi. Trascorre l'infanzia, segnata dal drammatico e misterioso suicidio del padre, in un ambiente raffinato che gli trasmette la passione per le lettere e le arti. A soli 19 anni pubblica la prima raccolta poetica. In relazione con tutti i principali rappresentanti della Belle Époque parigina frequenta contemporaneamente la troupe dei Balletti russi, in particolare Diaghilev e Stavinsky. A partire dal 1933 si consacra soprattutto al teatro e al cinema. Orphée è la sua opera fondamentale, in cui espone la propria concezione estetica: per nascere come poeta, l'uomo deve oltrepassare metaforicamente lo specchio che separa il mondo quotidiano da quello oscuro e sotteraneo, la realtà dalla poesia.


Promotori

Comitato Poestate
6900 Lugano
www.poestate.ch
info@poestate.ch
Contatto: Armida Demarta