Cortile foto122 1

Torno indietro e uccido il nonno

Rassegna MAT

Il teatro Il Cortile presenta la pièce del MAT intitolata Torno indietro e uccido il nonno, regia di Leonardo Capuano.

Dove va il Tempo che passa? è la domanda che Albert Einstein si pose quando, ragionando sul concetto di spazio-tempo, volle cercare una simmetria fra il moto spaziale e quello temporale. Crediamo che questa domanda racchiuda in sé tutta la poesia e allo stesso tempo la profondità di un pensiero geniale che ha saputo generare così tante trasformazioni nel nostro modo di vivere e di percepire il mondo.

Torno indietro e uccido il nonno ha a che fare proprio con queste domande. Lo fa in un modo umano, tenero, delicato, emozionale. Lo spettacolo è la storia di un vecchio clown che capisce come ormai la sua vita è agli sgoccioli e cerca suo nonno per trovare conforto. Ma suo nonno è morto da tempo... solo il suo spirito sopravvive. E’un fantasma, un sogno, una visione. Nasce così uno spettacolo illuminante e toccante allo stesso tempo: la scienza incontra Aspettando Godot, incontra Sant’Agostino, e Einstein, al ritmo della musica dei Radiohead!

Maggiori informazioni


Testo di Andrea Brunello
Scene di Roberto Abbiati
Costumi di Patrizia Caggiati
Luci di Marianna Tozzo
Arditodesio e Progetto Jet Propulsion Theatre


Entrata

CHF 20.- intero

CHF 15.- ridotto


Informazioni extra

Prenotazioni:

segreteria@m-a-t.ch oppure +41(0)91 9213492 

 


Promotori

MAT - Movimento Artistico Ticinese
Via della Bozzoreda - Strada Privata
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 921 34 92
www.m-a-t.ch
segreteria@m-a-t.ch