Immagine

Il filo sottile di un bianco difficile

Vernissage

Il filo sottile di un bianco difficile in cui saranno esposte le Edizioni Print & Poetry, la collana di libri d’arte edita e curata da Giovanni Turrìa. Incisore e titolare della cattedra di Grafica d’arte – Tecniche dell’incisione presso la famosa Accademia di Belle Arti di Urbino, ma anche docente di Tecniche dei procedimenti di stampa presso quella di Venezia, Giovanni Turrìa si dedica oramai da una decina d’anni alla realizzazione di speciali pubblicazioni editate tramite quella che in ambio anglosassone viene chiamata la tecnica del letterpress, ovvero il recupero della stampa con i caratteri mobili, grazie alla quale comporre poesie, testi, piccoli brani che accompagnano le incisioni in libri d’autore, specialissimi e preziosi, creati in piccole tirature.

Nelle Edizioni Print & PoetryTurrìa fa dunque dialogare artisti e poeti: in due distinte collane coinvolge sia letterati già affermati che emergenti, così come invita sia noti esponenti della grafica d’arte che giovani talenti, talora ancora studenti delle Accademie, per creare le opere d’arte.

La finalità è sempre l’incontro tra le arti: l’evidenza dell’incisione e la chiarezza della parola trovano nel libro d’arte compiuta realizzazione, spazio armonioso e armonio in cui dialogare: entrambe sono realizzate con “strumenti tradizionali” ma con l’esercizio della creatività e della passione, con pazienza e dedizione. Questo insieme di libri - spiega Turrìa - testimonia il complesso e liturgico processo della stampa, capace di dare tridimensionalità alla parola, coinvolgendo in una esperienza sensoriale non solo la vista ma anche il tatto, perché si impiegano carte preziose, una lunga lavorazione a mano, una cura certosina per comporre, rilegare, ma in primis anche progettare tutto il procedimento. Queste operazioni consentono inoltre di creare legami duraturi e rapporti di amicizia ricchi di scambi e bellezza.

Locandina


Giovanni Turrìa, incisore e pittore, nato a Francavilla (Me) nel 1970, si diploma all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 1994, specializzandosi presso la Scuola Internazionale di Grafica d’Arte Il Bisonte a Firenze. Ha partecipato a rassegne di grafica d’arte in Italia e in numerosi Paesi europei; sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private. È stato docente di Tecniche dell’Incisione in diverse Accademie di Belle Arti. Attualmente è titolare della cattedra di Tecniche dell'Incisione - Grafica d'Arte dell'Accademia di Belle Arti di Urbino e insegna Tecniche dei procedimenti di stampa all'Accademia di Belle Arti di Venezia.


Promotori

Associazione Biblioteca Salita dei Frati
Salita dei Frati 4
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 923 91 88
www.bibliotecafratilugano.ch
bsf-segr.sbt@ti.ch