Le merda da usare

Comunicazioni, 28.02.14

TRE60Arti Cantiere 5 Approfondimento alla visione

TRE60Arti, un progetto di approfondimento dei linguaggi artistici, si ripropone, mediante il "Cantiere 5" con un modulo sulla visione che avrà luogo il 31 marzo. Verrà proposto uno spettacolo conforme al relativo percorso di visioni legate al teatro contemporaneo e d'innovazione. Il tutto lungo 3 ore, comprendenti la messa in scena dello spettacolo ed un incontro pre e post rappresentazione, volto a far osservare il teatro con sguardo critico.

"La Merda", denominazione dello spettacolo nel suo insieme, è il primo risultato di un nuovo soggetto produttivo indipendente, figlio della collaborazione fra lo scrittore Cristian Ceresoli e la produttrice esecutiva Marta Ceresoli, in cui è coinvolta come artista principale l'attrice Silvia Gallerani.

La messa in scena trova svolgimento in un "assolo", frutto di un'intuizione da parte di un'artista talentuosa come Silvia Gallerani, che fa sì che allo scopo sviluppi una maschera, sia fisica che vocale, di propria invenzione. Lo spettacolo ha ricevuto in tempi recenti numerose recensioni sui maggiori media internazionali e nazionali.

Durata: appuntamento ore 19.30 - Lugano LUOGO DA DEFINIRE
Tre ore circa compresa la visione dello spettacolo
Numero massimo di partecipanti: 15
Tutor: Simona Gonella
Iscrizione: obbligatoria
Destinatari: spettatori, studenti, professionisti della scena, operatori teatrali, giornalisti o praticanti giornalisti
Costo: CHF 20.- comprensivo del biglietto di ingresso alla performance.
Gratuito professionisti della scena ticinese under 35 e studenti e apprendisti
Per iscrizioni: tre60arti@gmail.com
 

SCADENZA ISCRIZIONI: 20 MARZO