Lac museo 05 photo salvatore vitale  citt%c3%a0 di lugano

Comunicazioni, 18.06.14

Porte aperte al LAC

Si tratta di un'occasione unica per scoprire gli spazi che ospiteranno e valorizzeranno l'offerta culturale della Città di Lugano a partire da settembre 2015.

Di particolare interesse la Sala concertistica e teatrale che combina perfettamente l'estetica architettonica alla qualità acustica: si potranno vedere il rivestimento acustico in legno, il palco e l'intera macchina scenica. Di rilevanza pure gli spazi, ormai ultimati, destinati al Museo d'arte.



Ulteriore attrazione del LAC, la grande Hall che accoglie il pubblico e dalla quale si raggiungono tutti i suoi spazi, interni ed esterni. Le visite si concluderanno nel chiostro dell'ex Convento di S. Maria degli Angioli, edificio storico di grande valore artistico e culturale, la cui costruzione risale al 1515 e i cui ambienti, recuperati e restaurati, entrano a far parte del LAC.

Le visite guidate si svolgeranno sabato 5 e domenica 6 luglio, dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00, ogni mezz'ora. Il ritrovo è stabilito alla rotonda del Central Park, di fronte all'ingresso dello spazio "-1" dedicato alla Collezione Giancarlo e Danna Olgiati (Lungolago, Riva Caccia 1).
Le visite guidate sono a numero chiuso, è pertanto obbligatoria l'iscrizione telefonando al numero +41 (0)58 866 7214 (Mediazione culturale, Dicastero Attività Culturali, lu-ve ore 7.30-12 e 13.30-17) oppure scrivendo all'indirizzo e-mail mediazione@lugano.ch.