Villa fogazzaro roi

Concorsi, 06.03.15

Premio Antonio Fogazzaro 2015

È giunto all’ottava edizione il prestigioso Premio Letterario Antonio Fogazzaro, nato per promuovere la narrativa e la poesia in lingua italiana e in dialetto. Tra i più attesi appuntamenti letterari, il Premio intende diffondere la figura e l’opera di Antonio Fogazzaro, uno degli scrittori più significativi della cultura letteraria fra Otto e Novecento e la conoscenza del territorio della Valsolda, terra natale della madre dello scrittore, dove ambientò il capolavoro Piccolo mondo antico.

Per l’edizione 2015 il Premio Antonio Fogazzaro indice due concorsi: il primo è dedicato ai racconti inediti, il secondo alla poesia edita in lingua italiana e in dialetto.

RACCONTO INEDITO

Il concorso letterario di questa ottava edizione riservato ai racconti inediti è un omaggio ai temi cari a uno dei più grandi scrittori irlandesi fra Otto e Novecento, William Butler Yeats (1865 – 1939,  Premio Nobel nel 1923), di cui ricorre il 150° della nascita. Il suo mondo poetico è edificato sui grandi miti ancestrali della sua terra e della cultura celtica fra magia, arcaiche pratiche dell’occulto, fiabe e cicli leggendari dei re e degli eroi, degli elfi e delle fate, una preziosa mescolanza di imprescindibile memoria ma anche di rinnovamento della lirica e della prosa europea. Spunti tematici che hanno solo il compito di suggerire liberamente agli autori concorrenti le trame dei loro racconti” spiega Alberto Buscaglia, curatore del Premio Antonio Fogazzaro.

“Le Muse, gli amori, gli eroi, la magia… e il reale” è quindi il tema (non vincolante) del concorso dedicato ai racconti inediti. A questa sezione del Premio, aperta a tutti i maggiorenni, potranno partecipare racconti inediti e mai apparsi o pubblicati nel web in lingua italiana che non superino 3.000 parole. I racconti saranno selezionati da un comitato di lettori e poi valutati da una giuria composta da Andrea Vitali, Giovanni Cocco, Gianmarco Gaspari, Gian Paolo Serino e Linda Terziroli. Gli elaborati vincenti saranno pubblicati nell’antologia “Premio Antonio Fogazzaro 2015 – VIII edizione” edita da New Press Edizioni. Inoltre, al primo classificato sarà assegnato un premio in denaro di 500 euro. La scadenza per la consegna degli elaborati è fissata per il 30 aprile 2015.

POESIA EDITA

Il secondo concorso del Premio Antonio Fogazzaro è dedicato invece alla poesia edita in lingua italiana e in dialetto (purché corredata dalla traduzione dei versi) pubblicata tra il 1°gennaio 2014 e il 1°maggio 2015 ed  è aperto a italiani e stranieri di lingua italiana, maggiorenni e fino ai cinquant’anni di età. Le poesie verranno valutate da una prestigiosa giuria composta da Maurizio Cucchi, Laura Garavaglia, Tiziana Piras, Mario Santagostini e Matteo Vercesi. La migliore raccolta vincerà un premio in denaro di 1.000 euro. Inoltre, una selezione delle poesie premiate e di quelle segnalate dalla giuria sarà pubblicata nell’antologia “Premio Antonio Fogazzaro 2015 – VIII edizione”. Per il concorso di poesia edita i libri devono essere inviati entro il 10 maggio 2015.

I bandi dei concorsi e tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione si possono consultare sul sito internet www.premioantoniofogazzaro.it.