21.05.2013 ll conferenza stampa 05 2

Territorio, 21.05.13

Presentazione del LongLake Festival 2013

Giunto alla sua terza edizione, infatti, il Festival ha registrato un picco a livello di interesse. Divenuto appuntamento fisso dell'estate luganese, di anno in anno ha visto la presenza di numerosi artisti sia a livello locale che internazionale. L'offerta di oltre 200 eventi è volta ad un pubblico variegato: concerti di musica classica, spettacoli per bambini, artisti di strada, teatro, musica che spazia nei diversi generi, danza, cinema, incontri, letture, mostre, arte urbana suggellano una filosofia che ha come scopo quello di rendere vivo e attrattivo il lungolago di Lugano, non solo per i turisti che visitano la nostra città, ma anche per chi la vive giornalmente.

L'On. Lorenzo Quadri ha voluto sottolineare, inoltre, la valenza sociale ed economica del festival che, ogni anno, offre possibilità di impiego a decine di giovani. 

Nel dettaglio LongLake è il cappello di sette festival: Urban Art Festival, Buskers Festival, Classica Festival, Family Festival, Words Festival, Rock'n'More Festival e Plus Festival.

Quest'ultimo è la novità. Come ha spiegato Claudio Chiapparino, Plus gioca sull'ambiguità della parola inglese che significa più, ma che se letta in francese vuol dire anche piazza. Plus è un festival che nasce con LongLake, ma va oltre e coinvolge una lunga lista di esercenti, locali, attività che organizzano eventi, dandogli spazio nella programmazione e promuovendo anche le singole iniziative. Un grande sforzo è stato fatto dal Dicastero Giovani ed Eventi per coinvolgere tutti coloro i quali volessero prendere parte all'iniziativa.

LongLake si rinnova anche per quanto riguarda le locations: Piazza San Rocco (prettamente per il Family Festival), la Darsena, il Quartiere Maghetti e i Cinema Iride e Cittadella entrano a far parte dei luoghi in cui si svolgeranno gli spettacoli.

I direttori artistici e organizzatori dei vari festival hanno passato in rassegna alcuni degli eventi in programma. Fra i vari nomi spiccano artisti del calibro di Mark Lanegan, Langhorme Slim, Anti-Flag, Nicolò Fabi, Tonino Carotone, Les Désaxés, Giora Feidman, Gianni Cipriano, 108, DEM, Silvano Agosti, Peter Weyel, Misha Maisky e artisti locali come Vox Blenii, Han Sessions, Gospel Blastfighter, Nevercrew,  Nadine Carina e molti altri.

Un'offerta che rispetta a pieno le aspettative e che ogni anno si fa sempre più valida, grazie al grande lavoro di tutte le persone coivolte nell'organizzazione e la voglia di mettersi in gioco. 

Durante la conferenza stampa è stato, inoltre, presentato il video di lancio del Festival che verrà proiettato in diverse sale cinematografiche sia in Ticino che in Svizzera Interna.

Ultima news: LongLake Festival inizierà con uno spettacolo di Fly Board. Consigliamo una ricerca per chi non sapesse di cosa si tratta.

Tutto il programma del Festival è disponibile su www.longlake.ch e negli opuscoli che verranno distribuiti sul territorio.