Cs clementino1

Divisione Eventi, 19.01.16

MusicNet 2016

La settima edizione dell’Expo-Evento della musica si è conclusa con un successo più che soddisfacente in termini di pubblico. Successo che conferma quanto la manifestazione si sia consolidata come uno tra gli eventi musicali per eccellenza della Svizzera italiana in grado di riunire sotto lo stesso tetto semplici curiosi, appassionati della musica e professionisti del settore.

Ben 13.000 le presenze registrate, un buon risultato per gli organizzatori considerando la concomitanza con il concerto di Jovanotti di sabato sera che ha riempito la Resega. Grande apertura venerdì 15 con il concerto di una delle voci più innovative del rap italiano: CLEMENTINO alias IENA WHITE, che ha richiamato un folto pubblico anche dalla vicina Italia. Il rapper ha letteralmente coinvolto i presenti con il suo carisma e per due ore ha infiammato l’ambiente con le sue rime!

Successo indiscutibile anche per PALCO AI GIOVANI. La Winter Session del più grande concorso per band emergenti del Canton Ticino ha mostrato tanti talenti e novità interessanti per la scena musicale locale. Le 29 band presenti si sono alternate sul palco davanti a migliaia di spettatori e alla giuria di esperti presente in sala. Nei prossimi mesi sapremo chi saranno i 17 gruppi che potranno accedere alla finale in Piazza Manzoni che si terrà da 26 al 28 maggio 2016.

Lo SPAZIO ESPOSITIVO situato all’ingresso della fiera ha offerto al pubblico l'occasione di scoprire diverse realtà legate al mondo della musica e dei giovani. Un’occasione anche per gli espositori presenti che hanno potuto costruire relazioni artistiche e commerciali tra di loro e con il pubblico. Molto soddisfatte le radio che hanno accolto i presenti con concorsi e giochi e collegamenti in diretta. Le scuole di musica, i negozi di strumenti musicali, le etichette discografiche, le associazioni e scuole di danza hanno offerto diversi intrattenimenti per presentare la loro offerta dinamica e interattiva al pubblico. Ha rinnovato la sua partecipazione anche quest’anno EDU EXPO ‘16, la fiera per le lingue, gli studi e la carriera organizzata da EF Education First. Una collaborazione significativa che ha permesso ai numerosi giovani di poter conoscere le diverse opportunità per la propria formazione e carriera. Altra realtà importante che ha rinnovato per il terzo anno consecutivo la sua fiducia all’evento è stata la SUISA presente in fiera per offrire agli interessati una consulenza in merito ai diritti di autore musicale. Nell’ambito della collaborazione ha avuto anche luogo il consueto incontro dove oltre 70 operatori del settore ticinese, del resto della Svizzera, e del Nord Italia hanno avuto la possibilità di conoscersi e stabilire relazioni.

Bilancio ben oltre le aspettative anche per l’area dedicata alla DANZA che, durante le tre giornate, ha registrato sempre il tutto esaurito richiamando tantissimi appassionati, esperti del settore e anche numerosi curiosi. In particolare l’evento hip hop unico in Ticino MakeYourMove Contest 1vs1 Freestyle, ha richiamato un numerosissimo pubblico da tutta la Svizzera e dal Nord Italia. Una giuria internazionale ha decretato i seguenti vincitori al contest di breaking di sabato: Ace (Hip Hop), Perla (House), Xfive (Popping), Bang Bang (Breaking). Da citare anche il sold out registrato domenica per le esibizioni di oltre 500 allievi delle scuole di danza del Ticino che domenica si sono esibite a rotazione mostrando le diverse discipline di danza al numeroso pubblico presente.