Autonassa2015 118

Divisione Eventi, 15.04.16

Yari Bernasconi vince il premio Terra Nova

Il ticinese Yari Bernasconi è stato tra i vincitori del premio “Terra nova” 2016 per la sezione letteratura – in compagnia dell’argoviese Noëmi Lerch – ed è stato premiato per la sua raccolta di poesie “Nuovi giorni di polvere”, che aveva presentato a LongLake lo scorso 25 luglio nell’ambito del Wor(l)ds Festival.

Nato a Lugano nel 1982, Bernasconi ha ricevuto il riconoscimento ed un premio di 5’000 franchi, dopo aver esordito nel 2009 con il libretto “Lettera da Dejevo”.

“Nuovi giorni di polvere” era stato al centro di un dialogo con Andrea Fazioli durante l’ultimo LongLake Festival, occasione in cui i due si erano resi protagonisti di un interessante scambio di vedute nella cornice del Parco Ciani.