Llciani

Comunicazioni, 24.07.13

Un altro anno di successi per il LongLake Lugano Festival

Un'edizione che non solo non ha deluso le aspettative, ma che sarà anche difficile dimenticare. Circa 300.000 persone, durante le quattro intense settimane del Festival, hanno assistito agli oltre 300 eventi gratuiti in programma nelle 70 location del Festival. Con questa terza strepitosa edizione, si conferma quindi il successo del Festival LongLake che con i suoi sei Festivals, nell'arco di un mese, ha creato nel centro cittadino uno dei più intensi open air urbani gratuiti, confermando così Lugano come polo attrattivo internazionale.



Nei suoi 31 giorni, il LongLake Festival ha proposto un cartellone di qualità accogliendo nomi della scena internazionale, ma anche proposte artistiche del territorio, integrate alla perfezione nel programma. A questo si aggiunge una scelta artistica tale da soddisfare tutti i gusti: dalla musica pop a quella classica, dal teatro al cabaret, dal cinema d'autore agli appuntamenti con la danza, dagli incontri ai recital, fino all'arte urbana, ai corsi intensivi e alle masterclass. Vincente anche la distribuzione delle performance nei diversi spazi urbani con appuntamenti previsti in diversi orari, dalle 18:30 alle 24:00 (con eccezioni fino all'01:00).



L'ultima settimana di eventi si è conclusa con un ulteriore successo, grazie al Buskers Festival che ha portato in città circa 50.000 persone. Un flusso itinerante di gente si è riversata sul lungolago e nel Parco Ciani per assistere agli spettacoli proposti dagli oltre 60 artisti di strada invitati. Difficile descrivere a parole l'atmosfera che si respirava passeggiando sul lungolago. Un Festival che ha letteralmente coinvolto e stregato il pubblico grazie al carisma e alla magia dell'arte di strada.



Ottimo riscontro per l'iniziativa "Amici LongLake Festival", novità assoluta di questa edizione. Il loro contributo aiuterà a sostenere la prossima edizione del Festival. Tutti i fondi raccolti verranno utilizzati al fine di dare lavoro ai giovani durante il Festival e continuare ad invitare a Lugano interpreti di fama internazionale e giovani di talento, mantenendo alta e accessibile a tutti l'offerta culturale per i cittadini e i turisti. È possibile continuare a diventare Amici del Festival, come impegno solidale per garantire, anche in futuro, la partecipazione gratuita agli eventi.

Anche quest'anno il LongLake Festival Lugano ha cambiato il volto della città, garantendo un'ampia offerta e rappresentando un appuntamento immancabile nell'estate Luganese.

Per rimanere aggiornati sui contenuti esclusivi relativi al Festival, consultate il sito del LongLake Festival Lugano.