Immagine %282%29

Territorio, 19.07.16

Quinta edizione LuganoPhotoDays 2016

Provenienti da 78 nazioni, sono oltre 600 i partecipanti alle competizioni lanciate dalla quinta edizione del Festival LuganoPhotoDays che inaugura il 16 settembre - alle ore 18 all’ex asilo Ciani di Lugano - con la premiazione e la vernice delle mostre dei fotografi selezionati dalle due giurie internazionali. 

Il concorso fotografico sarà incentrato sulla fotografia di reportage, mentre la seconda competizione, Open Call,  è dedicata alle donne fotografe.
Ampio spazio, accanto all’esposizione delle due competizioni, per l’opera di una fotoreporter d’eccezione, Monika Bulaj, presente al festival anche con un workshop, nell’esposizione Nur. Appunti Afghani, una miscellanea di 40 scatti in bianco e nero.


Il focus dei due workshop sarà la narrazione attraverso la fotografia, analizzata da diversi punti di vista.
How to become a heck of a Storyteller con il fotografo Donald Weber, l’editor Rebecca Simons e il photobook designer Teun van der Heijden, dal 17 al 19 settembre, consisterà in un percorso per scoprire e mettere a fuoco le peculiarità della storia che si vuole raccontare attraverso l’immagine.
In La scrittura creativa e non-fiction del reale con Monika Bulaj, il 24 e 25 settembre, saranno i progetti personali al centro dell’attenzione, per studiarne la drammaturgia, la composizione, il ritmo, le sequenze, i contrappunti, la grafica. Per arrivare a individuare una partitura narrativa.

Appuntamento particolarmente atteso, il 20 settembre, al Cinema Lux Art House, l'anteprima svizzera del film Human, realizzato dal fotografo e ambientalista francese Yann Arthus-Bertrand,
conosciuto per il suo progetto La Terra vista dal cielo.


Il cartellone di conferenze è ancora in via di definizione. Come di consueto, dopo il Festival verrà realizzato il catalogo dell’edizione 2016, contenente le immagini dell’esposizione principale (Nur), dell’Open Call e del concorso fotografico. Parallelamente al catalogo cartaceo verrà realizzato un catalogo digitale distribuito gratuitamente come libro compatibile ai dispositivi Apple e Android.

LuganoPhotoDays è sempre maggiormente un evento a livello internazionale che si inserisce nel panorama dei festival europei di fotografia più affermati.