Foto 3 giardino degli odori villa saroli

Territorio, 05.09.16

Iscrizioni aperte per la prima visita guidata al Giardino degli odori

Sabato 10 settembre 2016alle ore 16, visita guidata al Giardino degli odori di Villa Saroli con l’etnobotanica Muriel Hendrichs, che ha curato la creazione del giardino in collaborazione con la Città di Lugano.

Si potranno scoprire piante entrate nella storia del profumo e ancora oggi usate per confezionare essenze come la rosa damascena, l’iris fiorentino e il mughetto. Si ritroveranno piante aromatiche ben note, come il timo selvatico, il rosmarino, e il dragoncello; se ne incontreranno di meno note come la santolina, la menta cioccolato e il cumino dei prati.
Nel corso della visita, saranno illustrate alcune tra le piante più interessanti del giardino, in particolar modo quelle in fiore in queste settimane, come la tuberosa, l’amorino, il tabacco da fiore, l’isoppo, la scrofularia nodosa e le molte varietà di menta, timo, basilico, salvia e lavanda che prosperano nelle aiuole. 

La visita è gratuita, ma sono gradite le iscrizioni, scrivendo a comunicazione@lugano.ch o telefonando all’Ufficio comunicazione:
+41 (0)58 866 70 99/85 oppure +41 (0)79 592 65 44

Per gli aggiornamenti si consulti la pagina facebook di Lugano al verde